Coltelleria Lorenzi

Dalla molatura dei coltelli alla barberia attraverso pipe e accendini, dal 1919

Tre generazioni di arrotini da quando il nonno Olimpio arrivò a Milano dalla Val Rendena, fino ad oggi con Andrea.

La famiglia Lorenzi opera a Milano, nel settore della coltelleria, barberia, articoli per fumatori e da regalo da 100 anni. Originario del Trentino, precisamente della Val Rendena, Olimpio Lorenzi ha aperto in C.so Magenta, insieme a due suoi fratelli, il primo negozio di coltelleria Lorenzi a Milano nel 1919, oggi ancora gestito dalla famiglia.  Nei primi anni la principale fonte di guadagno è la molatura dei coltelli nel retrobottega, perché la vendita di forbici e coltelli avveniva solo su richiesta diretta di alcuni clienti. Dopo qualche tempo la bottega diventa uno dei luoghi più fomiti di Milano per gli articoli da taglio e oggetti per la cucina. A partire da dopo la seconda guerra mondiale con il figlio Renzo Lorenzi (la seconda generazione) la bottega incrementa ulteriormente i suoi prodotti, offrendo accendini, pipe e raffinati accessori per fumatori di sigaro. Negli anni l’offerta è stata arricchita con prodotti artigianali e su misura per soddisfare i clienti più affezionati e tutti coloro che sono alla ricerca della qualità che sanno di poter trovare nelle botteghe che mantengono una gestione famigliare che si tramanda da generazioni. Nel 2019 ricorre un anniversario importante per la famiglia di Olimpio, si celebrano infatti 100 anni di attività, ampliata nel 2015 con il negozio di C.so di Porta Romana al civico 1, che, per ricordo e rispetto della tradizione, essendo nato dall’iniziativa di due fratelli si chiama “F.lli Lorenzi”, così come quello inaugurato dal nonno un secolo fa. Oggi in C.so Magenta serve Andrea, il nipote del fondatore Olimpio e in C.so di Porta Romana serve Marcello nipote di Olimpio e fratello di Andrea.

C.so Porta Romana, 1  – Milano

+39 02 86451748